Stampa

Notizie

22 Aprile 2017

Si avvisa la gentile clientela che il metà prezzo su canne in carbonio e su i mulinelli è prorogato sino a fine Aprile.

1 Aprile 2017

Il 14 Aprile Obiettivo Pesca festeggia 13 anni di attività;nella sezione offerte scoprirete ciò che abbiamo preparato per i nostri clienti.

4 Febbraio 2017

A partire da Febbraio proporremo un'offerta settimanale riguardante i nostri prodotti,quindi seguiteci attentamente . . .vale la pena ogni tanto risparmiare qualcosa. . .

30 e 31 Gennaio 2017

ULTIMI DUE GIORNI DI SCONTI. . . . .

6 Gennaio 2017

Siamo nella nuova sede di Corso Mazzini 36 sempre a Taurisano e da oggi siamo OPERATIVI al 100%

SIAMO QUASI PRONTI AL TRASFERIMENTO NELLA NUOVA SEDE DI CORSO MAZZINI,36 !!!

9 Settembre 2016

Purtroppo il fine settimana non sembra essere dei migliori per andare a pescare,soprattutto sabato,visto il maltempo;discorso diverso invece per domenica anche se l'instabilità non ci da la certezza di eventuali piogge anche se sporadiche;detto questo il pesce non manca,visto che a traina palamite e lampughe fanno divertire non poco i pescasportivi che possiedono una barca,da terra invece sia a spinning che a bolognese il divertimento è assicurato con spigole,a volte anche di taglia,che mettono a dura prova i sottili terminali utilizzati per insidiarle;a spinning invece pescando con kutter jig unghietta e metal jig si susseguono importanti catture di alletterati,mentre gli immancabili serra fanno stragi di minutaglia e sono più restii ad attaccare gli artificiali.Da settembre sino a natale è un ottimo periodo per pescare l'importante che tenga il tempo soprattutto nel fine settimana,perchè le ferie son terminate da un bel pezzo e molti di noi,per non dire tutti,aspettano la domenica per rilassarci in riva al mare.

7 Luglio 2016

Nonostante molti turisti hanno ormai preso d'assalto i nostri litorali,nessuno rinuncia alla pesca,che sia spinning alle prime luci dell'alba o surf casting la notte,questo poco importa,perchè si sa che quando uno ama uno sport e in questo caso ama pescare,difficilmente rinuncia;bisogna però scegliere posti adatti,per lo più isolati se si vuol divertire di giorno ad insidiare spigole salpe e cefali,oppure scogliere che la sera non abbiamo vicino locali rumorosi,per poter essere seduti tranquillamente sugli scogli e tentare occhiate saraghi e spigole a bolognese;sono mesi caldi,dove molte volte non esiste giorno o notte,ma per chi vuole divertirsi pescando,con un pò di organizzazione,un posticino isolato riusciremo a trovarlo. . .

1 Luglio 2016

Caldo questo fine settimana,quindi molti di noi si recheranno in spiaggia a fare il bagno,ma i pescatori potranno scegliere di rimanerci anche la sera visto le numerose catture che si stanno effettuando di mormore,a volte anche di taglia considerevole,innescando muriddu,bibi,americano,coreano e arenicola.Di giorno da riva la pesca in questi periodi è sempre la solita,divertimento nei porti dove è consentito pescare,con cefali salpe e anche le spigole,se si pastura abbondantemente con il bigattino,mentre dalle scogliere con bolognese o canna da punta pescando con il pane per i cefali o la "malota" alla ricerca soprattutto di salpe ma non solo;il bigattino dalle scogliere è meglio usarlo con il favore delle tenebre,altrimenti di giorno solo donzelle e micro occhiate e non credo sia questa la vostra ambizione.

23 Giugno 2016

Ormai il caldo è arrivato e quindi per quanto riguarda la pesca vera e propria,sia che si parli di bolognese o surf casting,per ottenere determinati risultati,bisogna recarsi al mare con il favore delle tenebre,perchè spigole mormore e saraghi di taglia,difficilmente abboccheranno durante il giorno,a meno che non si riesca a trovare tratti di scogliere o spiagge dove non ci sia l'ombra di un bagnante,il che soprattutto per gli arenili,è molto difficile in questi periodi sino a settembre.Per quanto riguarda il giorno invece i porti e i bacini artificiali vengono spesso presi d'assalto da orde di pescatori che fanno purtroppo scempio di oratelle e spigolotte,che come la maggior parte di voi sapranno,andrebbero liberate,ma putroppo molti di noi sostengono di essere dei pescasportivi che di sportivo hanno ben poco:cosa se ne fanno poi di pescetti che non raggiungono nemmeno i 100 grammi questo ancora devo capirlo,comunque non tutti siamo uguali e non tutti la pensiamo allo stesso modo. . .E MENO MALE . . .

17 Giugno 2016

Fine settimana con moderato vento di tramontana,ideale per chi pesca sulle scogliere di Tricase Porto e dintorni con la "malota",salpe e saraghi sono assicurati,ma anche belle occhiate all'alba e al tramonto non dovrebbero mancare.A surfcasting si segnalano catture di molte mormore,in verità però sono poche quelle di taglia accettabile,comunque è già qualcosa,e poi si sa con l'arrivo delle belle giornate bisogna pescare al buio per prendere qualcosa di grosso,anche se nei nostri bacini artificiali,anche di giorno,ci si può divertire con cefali spigole ed orate,senza dimenticare i porti,soprattutto quello di Torre Pali e Torre Vado.

10 Giugno 2016

Moderato scirocco questo fine settimana e si sa,quando il mare si muove un pò,le catture potrebbero aumentare sia come numero che come grandezza,speriamo bene visto che gli ultimi fine settimana hanno prodotto poca roba in termini di catture di rilievo poichè il cambio di stagione è sempre un incognita sotto il profilo della pesca,venti che non sempre spirano dalle stesse direzioni,correnti che cambiano in continuazione e temporali improvvisi ma propri della stagione in corso fanno si che le catture scarseggino proprio a causa di questa instabilità che influisce non poco sull'atività di molte specie marine;comunque tranquilli non demordiamo,la stagione estiva è ormai alle porte e quindi non resta che attendere il miglior momento e andare a pescare,magari proprio sabato e domenica. . .

 

2 Giugno 2016

Ormai l'estate è alle porte e per quanto riguarda la pesca,orde di pescatori o pseudo tali affolleranno tra breve tutti i tratti di costa possibili ed immaginabili;per chi volesse invece tentare di pescare delle belle prede non ha che da scegliersi una tranquilla postazione su scogliere non proprio comodissime e tentare all'alba o al tramonto saraghi spigole o orate a seconda dei pesci presenti in questa o in quella zona;di giorno invece salpe e cefali(serra permettendo)non mancano mai,sempre pescando a bolognese.Le grosse orate anch'esse all'alba e al tramonto pescando dalla spiaggia e innescando cozze bibi americano o muriddu e anche le mormore soprattutto di notte dovrebbero allietare le nostre serate insonni in riva al mare.Con l'arrivo della bella stagione si sa che non è facile pescare in santa pace ma programmando bene una battuta di pesca,sia essa a bolognese surf o spinning,possiamo riuscire a ritagliarci quello spazio di tempo che potrebbe permetterci di dedicarci al nostro sport preferito..e poi chissà.....

26 Maggio 2016

Vento di scirocco moderato questo fine settimana ottimo per molteplici tecniche di pesca(tranne che per andare in barca).Ultimamente non si sono registrate ottime pescate,vuoi per un pò di mucillaggine presente,vuoi per i predatori,di pesce ne abbiamo preso davvero poco.Questo fine settimana però ci fa ben sperare visto che le previsioni sembrano essere orientate verso un moderato scirocco che sul versante ionico,in termini di catture,poche volte ha tradito le attese;a bolognese e canna fissa saraghi e altro,a surfcasting mormore e orate(anche di taglia dato il periodo)a spinning i consueti predatori e a volte la sorpresa tipo un dentice o una grossa leccia. . .Sperando che il prossimo week-end sia migliore del precedente vi auguro buon divertimento passando delle ore spensierate pescando magari un bel pesce. . .

20 Maggio 2016

Dopo la pioggia arriva il sereno e così sarà per il fine settimana anche se sabato avremo una tramontana abbastanza sostenuta mentre per domenica un pò più calma che ci farà preparare la nostra battuta di pesca al meglio;io personalmente questa domenica conto di andare ad insidiare salpe occhiate e saraghi verso le scogliere di Tricase Porto e usando solo la "Malota" sia come esca che come pastura e pescando con la canna fissa,anche se sarebbe l'deale,soprattutto all'alba,tentare i grossi saraghi con la bolognese,visto che c'è la possibilità di agganciarne di enormi,ed una buona bolognese corredata da un efficace mulinello può senza dubbio fare la differenza.Altra preda facilmente insidiabile sarà sicuramente la spigola e poi i classici ed immancabili predatori dello spinning come serra e barracuda,senza dimenticare lecce e alletterati,avvistati domenica scorsa ma che non hanno voluto degnare di uno sguardo gli artificiali di attenti spinner che hanno cercato in tutti modi di invogliarli ad attaccare le esche proposte loro. . .sarà sicuramente questa domenica la volta buona???ve lo auguro. . .

12 Maggio 2016

Sabato e domenica leggera brezza di libeccio,ed ormai dobbiamo abituarci a questo mare pressochè calmo vista la stagione;comunque non tutto è perduto perchè con questo tipo di mare e con le temperature che vanno via via aumentando,gli appassionati di surf sanno che sono questi i migliori momenti per insidiare le orate,le quali possono essere pescate anche a bolognese innescando il bigattino o il gamberetto vivo,non solo a surf con bibi o cozze intere;Per le altre tecniche si può tentare la grossa prede solo all'alba e al tramonto,ma con sapienti pasturazioni non sarà difficile portare a tiro di canna grossi branchi di salpe e cefali,dove tra loro,prima o poi spunterà qualche grosso sarago pizzuto.Ormai comincia a fare caldo e quindi bisogna adattarsi alle condizioni meteo marine,quindi pazienza e via a pescare e,se allamate dei pescetti,rilasciateli,li ripescheremo più grossi in inverno!

5 Maggio 2016

Dopo il freddo e la pioggia degli ultimi giorni il fine settimana si preannuncia abbastanza caldo e soleggiato e con mare calmo o poco mosso con vento di scirocco quasi asssente;per chi ama pescare dalla spiaggia comincia il periodo della caccia all'orata da sogno,alba e tramonto i migliori momenti,anche se come molti di voi sapranno,le ore più calde della giornata sono le migliori per insidiare la "Regina"come in gergo viene chiamata dalla maggior parte dei pesca sportivi;orate dunque a mare calmo innescando ovviamente il bibi,ma anche le cozze intere,e non solo visto che,trovando il pascolo giusto,è possibile insidiare anche le mormore innescando arenicola muriddu e americano.Per quanto riguarda le altre tecniche alba e tramonto per bolognese e inglese per i grossi saraghi e occhiate,mentre di giorno possiamo(si fa per dire)accontentarci con cefali e salpe e quanto di meglio potranno offrirci le nostre scogliere.Alba e tramonto anche per lo spinning dove serra e barracuda non mancano mai. . .

29 Aprile 2016

Calano un pò le temperature questo fine settimana,ma ciò non ci impedisce di praticare il nostro sport preferito sia sabato che domenica,con la possibilità di insidiare le spigole che,come sappiamo,sono particolarmente attive con i cambi di temperature,ciò che appunto succederà nei prossimi giorni e quindi perchè non approfittarne???oltre alle spigole da isidiare con tecniche di bolognese o surf casting,ci sono poi sempre i classici saraghi occhiate salpe e cefali da tentare con le già conosciutissime tecniche e poi a spinning(alba e tramonto)serra e barracuda,anche se tombarelli alletterati o lecce potrebbero attaccare gli artificiali;da non sottovalutare l'egyng tecnica che in quest'ultimi periodi si è molto diffusa con risultati notevoli con calamari ma soprattutto seppie pescate in grandi quantità.

22 Aprile 2016

Dopo il vento forte di tramontana degli ultimi giorni per il fine settimana si avrà uno scirocco moderato con cielo nuvoloso che potrà continuare a farci pescare agevolmente attraverso le tecniche che più ci piacciono,potremmo infatti insidiare cefali saraghi spigole e occhiate pescando sia a canna fissa che a bolognese,a surf casting per le grosse orate che credo ormai,viste le temperature,saranno presenti e a spinning per barracuda e gli onnipresenti serra e chissà magari la leccia.....Notiamo con piacere che ogni tanto si torna al passato visto che da un paio di settimane si sta utilizzando un esca molto in voga prima dell'avvento del bigattino:la "Malota",con la quale oltre a pescare salpe occhiate e altri pesci,sono state effettuate ottime pescate di saraghi che superavano il mezzo kg di peso.

13 Aprile 2016

Tante ma proprio tante catture di grossi saraghi in questo periodo sia pescando a bolognese sia con la canna fissa,tanto che gente che abitualmente pesca a spinning o a surf casting,ha momentaneamente abbandonato queste tecniche per pescare saraghi soprattutto con la canna fissa pescando con la "malota",esca conosciutissima e molto apprezzata prima dell'avvento del bigattino,quando con le famose 5000 lire si acquistava un secchio di questa esca ottenendo carnieri da favola,visto che è possibile usarla sia come esca che come pastura;saraghi dunque che non dovrebbero mancare nemmeno questo fine settimana visto il moderato vento di scirocco dei prossimi giorni.

31 Marzo 2016

Domenica battuta di bolognese/inglese sulla spiaggia di Torre Mozza,siete tutti invitati sia a partecipare o anche solo per assistere;ogni tanto ci piace andare a pescare con i nostri clienti,per passare una giornata di pesca insieme,conoscere gente nuova e magari prendere dei bei pesci,il che non guasterebbe.Il tempo dovrebbe essere buono con una leggera brezza di grecale che faciliterà la pesca dalla spiaggia in quanto avremo il vento alle spalle,il che faciliterà la nostra azione di pesca. . .VI ASPETTO!!

25 Marzo 2016

Anche se il fine settimana si presenta ottimo per la pesca non credo che con le feste pasquali che incombono,si vada al mare:peccato;quindi per questo fine settimana non mi resta che augurarvi una serena Pasqua e ci sentiamo alla prossima!AUGURIIIIII. . .

 

18 Marzo 2016

Dopo il maltempo dei giorni scorsi tregua per il fine settimana con mare mosso sabato e più calmo domenica,l'ideale per andare a pescare e continuare a prendere saraghi di taglia visto che nelle ultime due settimane tante sono state le catture di saraghi reali alcuni dei quali sfioravano il kg pescando a bolognese dalle scogliere e usando il bigattino come esca,ma anche la camola.Poche invece ultimamente le catture di spigole,forse perchè il freddo quest'anno si è fatto sentire poco;pesci di branco quali menole e boghe nemmeno a parlarne(tranne sporadiche catture o giornate in cui i famelici serra latitano)mentre per chi si diverte con la canna da punta le salpe,sempre numerosissime,hanno allietato le battute di pesca di chi ama questa tecnica.Comunque per quanto riguarda il tempo come dicevamo prima,il fine settimana è salvo,sia che si voglia pescare a spinning,surf o bolognese.

10 Marzo 2016

Il mese di marzo si sa,è strano;nonostante tutto però e dopo le forti mareggiate trascorse,pare che questo fine settimana il tempo sia piuttosto clemente con dei venti moderati e mare abbastanza mosso da permetterci di pescare con diverse tecniche che vanno dal surf allo spinning dalla canna fissa alla bolognese o inglese;fine settimana ottimo dunque per pescare anche se non sarà,ovviamente visto il periodo,rose e fiori visto che quà e là avremo la possibilita di diverse precipitazioni più o meno abbondanti che ci daranno un pò fastidio;ma a dei pescatori temerari come noi questo credo che importi relativamente visto che molte volte si aspetta la domenica per rilassarci in riva al mare pescando in santa pace,per la pioggia un adeguato abbigliamento farà il rersto. . . . . .

4 Marzo 2016

Vento di scirocco per sabato e domenica abbastanza sostenuto adatto soprattutto a chi pratica il surf casting(alla ricerca della spigola)e lo spinning;per chi volesse pescare a bolognese o canna fissa,non sarà difficile individuare delle scogliere riparate dal vento che ci permetteranno di insidiare grosse salpe occhiate e saraghi;importante l'abbigliamento per non bagnarsi visto il mare mosso.Infine se qualcuno non avesse voglia di recarsi in spiaggia o sulle scogliere,nei porti(ove possibile pescare)o nei bacini artificiali,siano essi di Torre S. Giovanni,Torre Mozza,Lido Marini o Torre Pali,è possibile trascorrere in santa pace un buon fine settimana all'insegna del divertimento e del relax pescando:Divertitevi e Buon Week-End!

26 Febbraio 2016

Si attende una forte mareggiata per domenica,quindi per chi volesse divertirsi questo fine settimana,lavoro permettendo,dovrebbe recarsi al mare solo ed esclusivamente nella giornata di sabato,perchè date le previsioni per domenica che annunciano venti fortissimi,credo che sarà difficile pescare sia nei porti che nei bacini;unica consolazione che da mercoledì,con la scaduta in atto,qualcuno potrebbe,(sempre lavoro permettendo)approfittarne.

18 Febbraio 2016

Dopo il forte vento di scirocco dei giorni scorsi e la conseguente mareggiata avremo,per questo week-end,vento da nord con mare abbastanza mosso;ottimo per insidiare spigole a surf casting,mentre con la bolognese sarà possibile tentare i grossi saraghi e le occhiate;le prede dello spinning sono sempre quelle ossia serra e barracuda,anche se le spigole spesso si lasciano tentare dai grossi artificiali che lanciamo tra le onde;per gli amanti della canna fissa non c'è che l'imbarazzo della scelta,visto che pasturando abbondantemente sotto riva,sarà possibile portare a tiro di canna diverse specie,quali boghe,zerri,cefali,menole saraghi,occhiate,aguglie,grossi tordi e tanto altro ancora.

12 Febbraio 2016

Vento di scirocco per questo fine settimana ottimo per gli amanti del vero surfcasting alla ricerca delle grosse spigole presenti in gran numero in questo periodo e per gli amanti dello spinnig alla ricerca non solo di spigole ma anche dei famelici pesci serra e barracuda che ormai si sono stabiliti in gran numero sulle nostre coste;c'è da divertirsi questo fine settimana dato il mare abbastanza mosso che,smuovendo il fondale,liberando micro organismi,consente una pasturazione naturale che dovrebbe quindi regalare momenti di puro relax a noi amanti del mare. . .

 

5 Febbraio 2016

Vento forte di tramontana venerdì che si attenuerà notevolmente nella giornata di sabato sino poi a spirare da sud nella giornata di domenica;salvo quindi il fine settimana che possiamo dedicare alla pesca e soprattutto al surfcasting alla ricerca delle spigole e poi a bolognese per insidiare i grossi saraghi che dopo il mare mosso non dovrebbero mancare insieme ad occhiate e aguglie di taglia.A spinning le prede son le solite(barracuda e serra)mentre per quanto riguarda l'eging credo che avendo l'acqua torbida possa dare pochi risultati,quindi converrebbe optare per una tecnica diversa e dedicarsi a seppie e calamari appena il mare lo consentirà.

 

28 Gennaio 2016

Ottimo il fine settimana per quanto riguarda le temperature con mare poco mosso e vento di scirocco,l'ideale per tentare la spigola all'imbrunire e non solo.Le grosse boghe non mancano e nemmeno occhiate e saraghi che,insieme alle aguglie,sono le prede che vengono insidiate con la bolognese dalle scogliere;frequenti invece le catture a eging di calamari e seppie,mentre per gli amanti della barca il week-end si preannuncia ottimo,almeno per quanto riguarda le condizioni meteo marine;non resta che aspettare e prepararci al meglio secondo la tecnica scelta o preferita ricordandoci che a breve potrebbe,secondo le previsioni,tornare il freddo(Febbraio)quindi converrebbe approfittarne e chissà. . .  DIVERTITEVI!!!

22 Gennaio 2016

Sinceramente le temperature si sono abbassate negli ultimi giorni,ma per quanto riguarda i veri pescatori,con un adeguato abbigliamento è possibile affrontare il mare in tutta tranquillità,sia pescando dalle scogliere,dalle spiagge o con la barca;le prede da insidiare sono quelle che offre l'inverno ossia saraghi occhiate boghe spigole menole e zerri.Le grosse spigole latitano un pò soprattutto a surf anche se abbiamo notizie di catture di taglia pescate dalla spiaggia innescando soprattutto il coreano(anche se seppioline e cannolicchio sono esche eccellenti).I calamari,così come le seppie,pescati a eging soprattutto la mattina sono davvero numerosi tanto che questa pesca si sta diffondendo sempre di più con la maggioranza di pescatori che sono sempre alla ricerca di nuove totanare con colorazioni sempre più catturanti.

8 Gennaio 2016

Tantissime catture di spigole e non solo per questo inizio anno;dopo quasi un mese di solo vento da nord finalmente è arrivato lo scirocco che sta facendo divertire tutti noi pesca sportivi;il fine settimana continua sempre con lo scirocco e con mare abbastanza mosso che ci permetterà di spaziare con diverse tecniche di pesca,dal surf allo spinning dalla canna fissa alla bolognese,alla ricerca soprattutto della spigola ma anche dei grossi saraghi e non solo. . .sembra che l'anno sia iniziato bene . . .e speriamo che continui così per tutto...divertitevi!

15 Gennaio 2016

Ultimi giorni caratterizzati da diverse catture di grosse spigole a surf casting ma soprattutto a spinning;per quanto riguarda questo fine settimana purtroppo non abbiamo buone notizie,visto che arriverà il freddo con venti che soffieranno sino a 40/50 km orari,quindi questo week-end dovremo fare a meno della pesca salvo cambiamenti dell'ultima ora,oppure cercare posti riparati dalla tramontana che permettano,nonostante il forte vento,di pescare ugualmente.

Promozioni

L'Angolo delle offerte
                                         ... Leggi tutto...